Donato Piccolo

Artista

La sua arte indaga fenomeni naturali, fisici e biologici attraverso disegni progettuali e installazioni tecnologiche e meccaniche. Attraverso lo studio delle facoltà cognitive umane, l'arte di Piccolo analizza gli aspetti percettivi del mondo naturale. Le sue opere indagano i fenomeni naturali, fisici e scientifici che sono alla base del vivere umano. La maggior parte delle opere dell'artista combinano due aspetti complementari e inseparabili: sono allo stesso tempo sculture e macchine, forme e processi. Secondo Donato Piccolo, questo carattere ibrido costituisce la vera natura di un' «arte olistica»: un'arte la cui funzione essenziale è quello di esplorare "l'incomprensibile mistero del mondo visibile". Donato Piccolo è uno degli artisti più interessanti della sua generazione, nato in Italia lavora in una scena internazionale. Le sue opere sono state esibite in numerosi musei ed istituzioni nazionali ed internazionali. Alcune di queste mostre includono: Hermitage Museum, San Pietroburgo, Russia; MAXXI Museum a Roma, Italia, XIII Biennale dell'Avana, Cuba, Stieglitz Museo, St Pietroburgo, Russia, Museo a Cuba, Centro Desarollo; Festival dei due mondi, Spoleto (2009, 2016); Macro, Museo di Arte Contemporanea Roma; MAXXI Museum, Foundation Francès, Senlis, Francia; Mole Vanvitellana, Ancona, Beyond Museum, Seoul; Museum Biedermann, Donauschingen, Germania; Musma museo Matera, Georg-Kolbe Museum, Berlin; Biennale di Venezia, Venezia (2007,2011); Fondazione Boghossian, Bruxelles; Stadtgalerie, Kiel; Space Gallery, Bratislava; MACUF, Museo de Arte Contemporáneo Gas Natural Fenosa, Coruña; Centre Saint-Benin, Aosta; Wood Street Gallery, Pittsburgh USA.

 Linkedin


Speeches di Donato Piccolo

Arte e Visual Culture

Il mondo dell'arte sta modificando la nostra cultura visuale. Gli artisti usano sempre di più tecnologie audiovisive per creare opere che spiazzano lo spettatore modificando continuamente i nostri parametri percettivi. Dalla realtà virtuale del regista messicano Inarritu esposta da Vito Zagarrio, al progetto JRC della Comunità Europea di Freddy Paul Grunert, fino alle esperienze artistiche di Donato Piccolo, il panel indagherà le grandi possibilità che l'arte oggi può avere per l'economia e la società.

Lingua speech: Italian

Topics

Machine Learning and Artificial Intelligence, art

Sessione

Art and Visual Culture


All Speakers

Promosso e organizzato da

Roma Tre
Maker Faire

Con il contributo scientifico di


Con il patrocinio di

Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

Main partner

Google
Google
Arrow
IBM
Acea

Bronze partner

Mathwork
PVT Group
Erwin
Alan Advantage
Cerved
Algorand
Algorand

Evento accreditato pressoOrdine Dei Commercialisti

 

Follow us

   #DataDriven2019